SONORO: “L’Appartamento Sonoro” – S.ee + Vincenzo Scorza live 04/10/2020

SONORO: “L’Appartamento Sonoro” – S.ee + Vincenzo Scorza live 04/10/2020

L'AppartamentoSonoro #1

L’Appartamento
Via Miramonte 4/6 – 40124 Bologna (BO)
Inizio concerto ore 19:00

Ingresso con tessera (5,00 euro) + contributo volontario
clicca QUI per il tesseramento on line tramite Paypal

Posti Limitati – Prenotazione Obbligatoria  – Prenotati QUI

 

L’APPARTAMENTO SONORO esplora la dimensione concertistica del solo nell’ascolto, nella visione e nella pratica esecutiva della musica.

Il format è un gioco acustico, un caso d’ascolto e di interazione essenzialmente cieco e potenzialmente  esclusivo  che  emancipa il pubblico e l’artista dall’ascolto  e dalla performance formale e frontale. L’Appartamento Sonoro inaugura TERRA di AI BI, un ascolto acustico naturale in cui due musicisti sono allocati in due spazi adiacenti e non comunicanti. Mentre il pubblico si muove, sceglie o attende responsabilmente, sintetizza  e determina il proprio ascolto.

La condizione ecosistemica dell’uomo e del suono negli spazi de L’Appartamento ne suggeriscono dunque un ascolto normato eppure in movimento. Potranno essere ascoltati flussi sonori  provenienti da sorgenti differenti e una musica d’insieme generata dall’incontro pretestuosamente casuale degli artisti in AI e in BI.

>> Scegli, attendi, muoviti, ascolta<<

GIOCO:

(1) Entrerai al numero 6 di via Miramonte
(2) Attraverserai AI
(3) Sosterai nella postazione contasegnata da una X
(4) INIZIO DEL SUONO, INIZIO DEL GIOCO
(5) Postazioni di AI e BI in movimento
(6) E così per tutti gli spazi fino alla fine del concerto
(7) Al termine uscita  da BI

In AI _ S.ee  :  www.facebook.com/SeeSerenaDibiase
In BI _ Vincenzo Scorzawww.vincenzoscorza.it

VINCE  il giocatore che avrà esplorato tutte le postazioni? NO! >>>>Peeerò>>>> puoi commentare e raccontarci l’esperienza scrivendo nel blog dell’articolo dedicato sul nostro sito www.maisonventidue.it

 

S.ee (Serena Dibiase) / autrice, performer e compositrice elettronica, ad oggi stabile a Bologna. La sua ricerca artistica è stata accompagnata dall’incontro con diversi artisti e realtà teatrali con cui ha collaborato (Punzo, Adriatico, Masotti, Castellucci, Guidi, Valdoca, Motus, Ballico, Kijartansson, Macellerie Pasolini, La Furibunda e Silvia Gallerano con cui è attivo un collettivo di ricerca performativa postfemminista di base a Roma). Ha pubblicato raccolte di versi (Nelle vene, Manni ed. ’09, Amnesia dei vivi, Pequod ’15) e suoi testi sono stati tradotti in inglese, russo, spagnolo e pubblicati in diverse antologie.

Con il nome progettuale S.ee, ricerca nell’ambito della manipolazione dell’oggetto sonoro e linguistico, creando performance live di vocals/soundscape, ospitate da festival di poesia e nuova drammaturgia (PerAspera, RicercaBo, Biennale College Teatro, FLA festival, Teatri di Vetro, Here-Torino). La performance Umani sognano leoni elettrici? è stata premiata nella sezione Supernova (drammaturgie sperimentali) di Pergine festival 2020. “La bambina lo sa” è la sua ultima raccolta poetica edita per ed. La Gru. Ad oggi è autrice della rubrica culturale e collaboratrice per l’editing audio nel progetto radio dedicato al carcere Dozza di Bologna, Liberi dentro – Eduradio in onda su Radio città Fujiko, e collabora con realtà performative indipendenti.

MAGNETICA è il suo nuovo lavoro sonoro in continua rigenerazione.

 

Vincenzo Scorza / musicista sperimentatore e irrequieto. Incentra la sua ricerca sonora sul punto di incontro tra musica e tecnologia, dando vita a progetti basati sulla formula del live electronics e su specifiche forme di composizione estemporanea (instant composing). Da sempre, la dimensione “dal vivo” è cruciale per ogni sua manifestazione creativa. Attualmente la sua ricerca è rivolta ad esplorare i comportamenti sonori dei sintetizzatori modulari, con una particolare attenzione verso le sonorità glitch, ambient, drone e minimaliste. Operando nel campo della composizione elettronica e del sound design, spazia dalla sonorizzazione di ambienti alle istallazioni sonore, dalla sonorizzazione di immagini al sound design per il teatro e le arti visive, dalla composizione di paesaggi sonori al sound design per la danza, collaborando con enti, artisti e compagnie di primo piano della scena contemporanea, tra cui Ateliersi che, con le musiche da lui composte – insieme a Mauro Sommavilla e Vittoria Burattini – è stato finalista ai Premi UBU 2018 con lo spettacolo In Your Face. Al suo attivo diverse docenze sulla composizione musicale elettronica in contesti accademici e altri enti di formazione musicale.

 


In ottemperanza delle norme emanate dal Governo per contenere l’emergenza epidemiologica da COVID-19, l’accesso allo spazio esterno dove si terrà il concerto è riservato ad un numero limitato di persone al fine di garantire il distanziamento fisico di un metro.  Negli spazi chiusi è obbligatorio indossare la mascherina. In più punti saranno presenti distributori di igienizzante per le mani ed una adeguata informazione sulle misure di prevenzione. Le entrate e le uscite sono distinte e separate. L’accesso è consentito solo con una tempertura corporea rilevata all’ingresso minore di 37,5 °C.

 

PRENOTAZIONE

SOLD OUT !!!!!!!

Back to Top