Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo

Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo

PETRAMANTE

Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo, secondo album dei Petramante inaugura in Maison Ventidue la sezione musicale di P.a.n.i.co. [Pensiamo aperture non incontri contenitore].
In modalità #M22concert : incontro/ascolto domestico/musicale, il 12 novembre 2013 ore 21.

Presentazione del nuovo lavoro, tra vecchi e nuovi amici della scena pop rock indipendente.

PETRAMANTE è il progetto cantautorale di Francesca Dragoni: voce, Simone Stopponi: chitarra, Maurizio Freddano: basso, Alessandro Graziani: batteria.
Definiti spesso come canzone d’autore, la band umbra rivela una vena più feroce in un perfetto bilanciamento tra leggerezza e complessità, combinando un certo gusto intimista a sonorità rock underground. I PETRAMANTE liberano l’ascoltatore dal pudore, dalla paura e dal senso dello scandalo comune, concentrandosi con forza sul presente.

Il loro personalissimo cantautorato si arricchisce in quest’ultimo lavoro di inaspettati echi shoegazer, pescando tra gli episodi meno elettronici di Bjork e il Battiato de “La voce del padrone”, attraverso una minuziosa cura nella costruzione musicale.

Back to Top